Chiara Curione è autrice di romanzi, racconti e fiabe. Il primo romanzo, “La Sartoria di Matilde”, pubblicato nel 2000, è stato nuovamente pubblicato nel 2012 da EEE-Edizioni Esordienti. Per edizioni Pugliesi ha pubblicato una raccolta di fiabe storiche su Federico II (2005). Nel 2008 è uscito il romanzo storico dal titolo “Un eroe dalla parte sbagliata” edito da Besa; sempre con Besa nel 2012 ha pubblicato la saga familiare “Una ricetta per la felicità”, attualmente alla seconda edizione. Collabora con il laboratorio di lettura della biblioteca di Gioia del Colle. I suoi libri sono stati presentati al Festival della Letteratura per Ragazzi di Torremaggiore, al Festival Lector in Fabula di Conversano, al Women’s Fiction Festival di Matera, al festival del Libro Possibile di Polignano e sono spesso adottati per progetti lettura nelle scuole medie ed elementari. Il Tg3 l’ha intervistata sulle fiabe storiche mentre il romanzo storico le è valso l’intervista del Tg5 nella rubrica “La Lettura”. Nel 2014 è giunta finalista al premio letterario per il romanzo storico della EEE- Edizioni Esordienti, con il romanzo dal titolo “Il Tramonto delle Aquile” che viene pubblicato lo stesso anno. Con lo stesso romanzo concorre al premio letterario nazionale Nicola Zingarelli IX edizione 2016, vincendo il premio speciale della giuria. Nel 2016 viene pubblicata l’opera teatrale “Giuseppe e Maria” dalla EEE-Edizioni Esordienti.